Lunedi, 26 giugno 2017 - ORE:19:19

Focaccia barese: la ricetta per farla col bordo croccante


Chi è di buon appetito sicuramente apprezzerà questa stupenda ricetta gustosa. Si tratta di una focaccia barese è un piatto tipico non solo del capoluogo pugliese ma anche di altre città, come Taranto e Foggia. Difficile restare impassibili davanti ad un piatto del genere. Per creare questa golosità ecco gli ingredienti che vi servono. La ricetta è stata proposta dal sito Fanpage:

Farina tipo 00 300 gr • 160 kcal
Patate 1 • 83 kcal
Lievito di birra 15 gr • 56 kcal
Olio extravergine di oliva 70 ml • 900 kcal
Sale marino q.b.
Zucchero 5 gr • 392 kcal
Acqua 350 ml
Pomodorini 12 • 20 kcal
Olive nere 20 • 351 kcal kcal
Origano q.b.

Per prima cosa, dovrete bollire una patata e schiacciarla una volta cotta. A parte, In una piccola ciotolina fate sciogliere il lievito di birra con l’acqua e lo zucchero. È necessario coprire il contenitore con una pellicola e aspettare che il lievito inizia a fare effetto. Poi, mettete la farina in una ciotola, lasciandone ma lasciatene un po’ da parte che vi servirà per fare altro. Aggiungete il sale e disponete la farina a fontana. Poi mettete al centro la patata ridotta a purea, l’olio, il lievito sciolto precedentemente, la restante acqua e impastate con cura, con le mani o con l’aiuto di una plenaria. Fate il modo che l’impasto diventi tondo, poi copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare a temperatura ambiente per una o due ore, a seconda della temperatura della vostra cucina. L’impasto deve diventare quasi il doppio.
Poi dovrete lavate con cura i pomodorini, tagliateli a metà e scolate le olive baresi dalla salamoia. Prima di infornare oliate bene la teglia, prendete l’impasto e adagiatelo sulla teglia. Ungetelo anche sulla parte superiore e schiacciatelo con le dita fino a stenderlo. Adagiate sull’impasto i pomodorini tagliati a metà con l’apertura verso il basso, le olive e un filo d’olio. Salate e aggiungete l’origano. In seguito, ,mettete l’impasto in forno preriscaldato alla massima temperatura consentita dal vostro elettrodomestico. L’ideale sarebbero 270°, ma anche 250° possono andare bene. Cuocete la focaccia per circa 20 minuti. Infine, tiratela fuori dal forno e mangiatela non appena la temperatura ve lo consente.CONTINUA A LEGGERE
Fonte: Fanpage



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 40 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.