Domenica, 17 dicembre 2017 - ORE:05:22

I dolci di Natale più famosi in Europa

dolci di natale

dolci di natale

Smartwatch free

Il Natale è quasi arrivato. I negozi si riempono di luci calde e avvolgenti. I mercatini di Natale – se volete sapere quali sono i più belli in Europa leggete questo articolo– offrono addobbi e oggetti tipicamente natalizi. L’atmosfera si carica di promesse. Gli alberi tutti illuminati e le vie della città, che si fanno più allegre e vivaci, ci coccolano con la magia del Natale, amata da grandi e piccini.

Durante il periodo delle feste, non si può rinunciare ai dolci tipici della tradizione che, da Nord a Sud, fanno breccia nei i palati di tutti. Ecco i principali prodotti della pasticceria europea che sotto Natale riuniscono parenti, amici e familiari attorno a una bella tavolata.

Dolci di Natale… da provare!

2

Pandoro: classico intramontabile della pasticceria italiana che profuma di leggenda. Il pandoro di Verona è il dolce immancabile su tutte le tavole. Ha la forma di una stella a cinque punte, il suo interno morbido e dorato rende il pandoro una vera prelibatezza per grandi e piccini. Si può farcire con crema di mascarpone, nutella o con del gelato. Molto in voga è la versione salata che con ingredienti sfiziosi si dà libero sfogo alla fantasia: prosciutto, salame, insalata, maionese, tonno, olive e salse varie.

panettone

Panettone:  nato a Milano ma diventato famoso in tutto il mondo, il panettone con la sua forma a cupola è il re delle feste natalizie, insaporito da uvetta e canditi. Un sapore unico ed inconfondibile. Si può farcire il panettone con deliziose creme, da quella pasticcera ad una delicata crema all’arancia e cioccolato, oppure renderlo salato. Insomma a voi la scelta tra golosissime idee per gustare il dolce natalizio per eccellenza.

4

Torrone: tipico di Cremona e dintorni, il torrone è un altro capolavoro gastronomico dell’Italia, diffuso molto anche in Spagna. Che sia al cioccolato e nocciole, al cioccolato bianco, alle mandorle oppure con una mescola di frutta secca, con l’aggiunta di scorzette, morbido, duro o friabile, il torrone accontenterà sempre la ghiotteneria dei buongustai.

noel

Bûche de Noël: il tronchetto di Natale con una base di pan di spagna, farcito con crema al burro e cioccolato, è una delle golosità natalizie più apprezzate sulle tavole francesi.

torta

Galette des Rois: altro dolce tipico della tradizione natalizia francese è la cosiddetta “Torta del Re”, un prodotto dolciario di pasta sfoglia ripieno di crema di mandorle, che nasconde all’interno una statuetta colorata. Chi la troverà, sarà il re o la reginetta della festa.

torta2

Stollen: famosissimo dolce tedesco che assomiglia per certi versi al nostro panettone, lo stollen è una pasta lievitata dolce, profumata da diverse spezie e arricchita con frutta candita, secca e mandorle tostate, dalla consistenza morbida, ricoperta da una spolverata di zucchero a velo.

torta3

Omini di Pan di zenzero: noti come “Gingerbread cookies”, sono dei biscotti tipici della tradizione dolciaria dei paesi anglosassoni e del Nord Europa. Dal sapore speziato ed inebriante, merito della cannella e dello zenzero, questi frollini rappresentano l’emblema del biscotto natalizio. Spesso vengono  ricoperti di glassa per essere poi confezionati e regalati ad amici e parenti. Oppure usati come decorazioni per gli alberi di Natale.

torta4

Christmas Pudding: diffusissimo in Inghilterra, il pudding natalizio è un noto budino al cioccolato, fatto di farina, grasso di maiale, frutta secca e spezie. Nelle famiglie inglesi la ricetta viene tramandata di generazione in generazione. È usanza inserire nel composto del dolce delle monetine, avvolte nella carta d’alluminio, che porteranno fortuna a chi le troverà il giorno di Natale.

fruit

Fruit Cake: utilizzando come base il pandoro o il panettone si va a comporre la torta di frutta a forma di alberello, tipica della cucina britannica. Un concentrato di uvetta, noci, ribes, mirtilli, fichi, albicocche e prugne secche, ed infine tanta frutta candita. Un’idea semplice da realizzare con un grande effetto decorativo, per servire insieme dessert e frutta per la magica cena di Natale.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 57 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.