Lunedi, 26 giugno 2017 - ORE:19:24

L’ALLARME: la pericolosa scoperta sul basilico


Sappiamo tutti che le erbe, le spezie, tutto ciò che è nato dalla natura può solo fare bene al nostro corpo. Ma non è sempre così, alcune piante, anche se comuni, come quella del basilico possono dare non pochi problemi alla nostra salute. è molto usata come spezie in cucine per via del sapore e del profumo intensissimo, ima anche per diventare condimento assoluto della pasta attraverso il pesto ad esempio. Ma prima di mangiarlo, dovremmo accettarsi che il basilico non sia stato originato da una pianta lunga al di sopra dei 10 cm: sono più piccole di tale misura possono essere ritenute innocue. Ma perché sono pericolose?

Queste piante contengono metileugenolo, sostanza che il National Program of Toxicology ha classificato come cancerogena nel 2000. Anche se in realtà bisognerebbe fare degli studi più approfonditi per valutare la correlazione tra la malattia e la sostanza stessa, quindi non allarmatevi soprattutto se ne assumete in piccole quantità.CONTINUA A LEGGERE
Fonte: Fanpage



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 37 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.