Mercoledi, 21 novembre 2018 - ORE:16:00

Crostatine leggere alle pesche: ecco la ricetta


Procedimento corretto

Le prugne vanno messe in ammollo per mezz’ora in acqua bollente, unendo poi noci, fiocchi d’aveba, proteine e acqua. Il composto deve essere omogeneo, foderando poi gli stampi con una pellicola e dividendo l’impasto. Il tutto rimane per trenta minuti nel congelatore. Prima di servire le crosttine, vanno tolte dal congelatore e dallo stampo e lasciate dieci minuti a temperatura ambiente.

Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 0 seconds
Scrivi la tua opinione